Appropriazione indebita? Ci pensa Sjerlok

Sjerlok è un potente strumento per combattere l'appropriazione indebita e il furto d'auto in generale. Uno dei principali istituti finanziari scandinavi ha iniziato a utilizzare Sjerlok l'anno scorso, con risultati impressionanti.

Abbiamo parlato con il Responsabile del Recupero Crediti, per conoscere la sua diretta esperienza.

Tra le grane che più lo attanagliano, v’è senz’altro quella dei locatari di veicoli che smettono improvvisamente di pagare i canoni. Un problema che in realtà è piuttosto sostanziale in Svezia.

"Dato che abbiamo un grosso problema con l'appropriazione indebita di auto in Svezia, abbiamo deciso di testare Sjerlok"

Risparmia tempo e denaro

Dopo sei mesi di utilizzo, l'azienda può tranquillamente concludere che il test è stato un successo:

“Lo strumento è davvero potente. È facile da usare, in maniera chiara e semplice. Apprezziamo particolarmente la combinazione di fonti di dati e ricerche disponibili - dal tracciamento GPS/IOT, agli annunci economici e alle registrazioni. Alcuni di questi li abbiamo ottenuti in precedenza da altre fonti, ma è fantastico avere tutti i dati raccolti in un'unica piattaforma".

L'azienda, durante il test, ha utilizzato Sjerlok su 100-150 auto e ha concluso che lo strumento consente un effettivo risparmio di tempo e denaro.

“È sempre difficile presentare una stima esatta, ma la nostra valutazione ha mostrato al di là di ogni dubbio che Sjerlok ha un Ritorno di Investimento più che positivo per noi. Localizziamo e recuperiamo più auto con Sjerlok e lo facciamo più velocemente".

Mercedes GLC 220 sequestrata e recuperata

Infine, Il Responsabile del Recupero Crediti condivide una storia di successo che ricorda particolarmente bene:

“Un nostro cliente si è fatto finanziare una Mercedes GLC 220 e l'ha ritirata dalla concessionaria nel marzo 2020. Ha versato i canoni per i primi mesi, ma all'improvviso i pagamenti hanno smesso di arrivare. L'uomo - e la macchina costosa - erano praticamente scomparsi. Tutti gli indicatori ci facevano presumere che l'auto fosse stata portata all'estero e abbiamo agito di conseguenza, ma non abbiamo ottenuto risultati.”

L’ottobre scorso abbiamo utilizzato la funzione di localizzazione GPS di Sjerlok per eseguire la ricerca dell’auto, e guarda un po’ l'auto era ancora in Svezia, in giro per le strade di Göteborg! Il nostro team, in collaborazione alle forze dell’ordine, ha facilmente confiscato e recuperato l'auto. Caso chiuso e denaro risparmiato - grazie a Sjerlok!

Uno strumento potente

Alla domanda se raccomanderebbe Sjerlok ad altre istituzioni finanziarie, il responsabile del recupero crediti annuisce con entusiasmo:

“Facciamo questo da 20 anni ormai e possiamo dire con tutta onestà che Sjerlok è davvero uno strumento potente. Il fatto che si possa impostare una ricerca automatizzata e ricevere una notifica nel caso di un “trigger” è estremamente utile. Ciò significa che possiamo essere un passo avanti rispetto ai truffatori e combattere in modo più efficace l'appropriazione indebita e la criminalità finanziaria in genere”

Vuoi saperne di più su come Sjerlok può aiutarti a combattere le appropriazioni indebite e le frodi?

Prenota una demo

Iscriviti alla newsletter

Thank you for your submission